Il segreto della longevità è alla portata di tutti: altro che farmaci ed integratori, la rivelazione dell’esperto

Altro che farmaci ed integratori, l’esperto parla chiaro: il segreto della longevità non costa caro, è per tutti.

Chi ha detto che per vivere più a lungo ed in salute sia necessario spendere una fortuna? L’industria cosmetica bombarda di informazioni talvolta pericolose, donne e uomini di tutte le età, facendo leva sulle naturali e legittime insicurezze concernenti il proprio aspetto fisico. Negli anni il concetto di invecchiamento è stato demonizzato tanto che oggi si assiste sempre più frequentemente ad una disperata e spasmodica ricerca di prodotti che possano contrastare il fisiologico declino funzionale.

Qual è il segreto della longevità
Svelato il segreto della longevità: è alla portata di tutti – Gentechevainmontagna.it

Secondo dati statistici, sono soprattutto le giovani donne a risentire negativamente degli effetti nefasti di talune campagne pubblicitarie che inculcano loro subdolamente, un concetto di bellezza che fa necessariamente rima con: giovinezza, tonicità e magrezza. Invero, andrebbe spiegato ai giovanissimi che invecchiare è un privilegio e che le rughe, i capelli bianchi, gli inestetismi legati all’età che avanza non devono essere fonte di imbarazzo bensì accettati, con la consapevolezza che si può di certo migliorare qualora lo si desideri, ma che sono fenomeni naturali.

L’invecchiamento non è una patologia, bensì una fase della vita che può rivelarsi entusiasmante e foriera di emozioni, proprio come quella della giovinezza e dell’età adulta. Certo, è innegabile che con l’avanzare dell’età aumenti il rischio di insorgenza di patologie, ma con uno stile di vita sano e adottando le giuste strategie è possibile vivere a lungo e senza sviluppare malattie.

Qual è il segreto per vivere a lungo ed in forma? Lo ha svelato l’esperto in medicina anti-aging

L’esperto Filippo Ongaro, medico e coach in medicina anti-aging e medicina funzionale negli USA, insieme ad un team di esperti composto da ricercatori e medici ha sancito i protocolli alimentari e quelli concernenti l’allenamento psicofisico per rendere ottimali le performance degli astronauti nello spazio e rallentare così l’invecchiamento accelerato a cui sono sottoposti. Per oltre sette anni, infatti, è stato medico d’equipaggio degli astronauti dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) lavorando anche alla prima missione dell’astronauta Roberto Vittori.

Segreto per vivere più a lungo
L’alimentazione gioca un ruolo chiave – Gentechevainmontagna.it

Per molto tempo ha dunque analizzato il processo di invecchiamento accelerato e ha studiato delle strategie per rallentare il fenomeno anche per “i comuni mortali” residenti sul pianeta Terra. L’esperto ritiene che per rallentare il processo di invecchiamento è necessario iniziare a prendersi cura di se stessi già dai vent’anni, scegliendo con minuziosa attenzione il cibo che si mangia (meglio prediligere frutta e verdura), facendo esercizio fisico in maniera regolare e costante e allontanando ogni forma di stress.

Inoltre è importante dare anche spazio alla prevenzione, sottoponendosi a controlli periodici e regolari. Gli studi in materia sono molti e gli esperti hanno acclarato che migliorando lo stile di vita, l’aspettativa può aumentare fino a 24,6 anni. L’obiettivo non è quello di non invecchiare, non è possibile. Lo scopo è quello di vivere a lungo ed in buone condizioni di salute.

Impostazioni privacy