Harry, prove di disgelo con William: il gesto inatteso per il fratello accende la speranza

Principe Harry, l’inaspettato gesto nei confronti del fratello William: il dettaglio che fa sperare in un possibile riavvicinamento.

Come è noto, ormai da tempo i rapporti fra il Principe William e il fratello minore Harry non sarebbero più gli stessi. Dopo la pubblicazione dell’autobiografia del secondogenito del Re, Spare, in cui sono stati rivelati dettagli inediti sulla Royal Family, il legame tra i due fratelli si sarebbe irrimediabilmente spezzato.

Harry e William gesto
Il gesto di Harry nei confronti di William fa sperare in un riavvicinamento (Fonte: Ansa – Gentechevainmontagna.it)

A ciò si aggiunge poi il trasferimento negli Stati Uniti di Harry e della moglie Meghan Markle, nei confronti della quale William non nutrirebbe particolare simpatia. Di recente, però, il Duca di Sussex avrebbe di fatto teso una mano all’erede al trono. Un inaspettato gesto che farebbe finalmente sperare in un ipotetico riavvicinamento.

Harry e il gesto inatteso nei confronti di William: si riaccende la speranza

Nell’ultimo periodo si è molto sentito parlare nell’ambito dell’élite inglese di un evento molto importante. Il matrimonio del Duca di Westminster, Hugh Grosvenor, e di Olivia Henson. La cerimonia si è svolta venerdì 7 giugno nella cattedrale di Chester al cospetto di 400 invitati. Tra questi non poteva di certo mancare il Principe William nei panni di “usher”, testimone dello sposo e gran cerimoniere della festa.

I due sono molto legati. Fin da giovani infatti Hugh, William ed Harry hanno stretto una profonda amicizia, tanto che il Duca di Westminster sarebbe il padrino sia di George che di Archie, i due primogeniti dei fratelli Windsor. A sua volta Re Carlo, il quale non ha potuto essere presente all’evento poiché impegnato in un altro impegno pubblico in Francia insieme a Camilla, sarebbe il padrino dello stesso Grosvenor.

Harry William riavvicinamento
Harry e William: il gesto che fa pensare ad un riavvicinamento (Fonte: Ansa – Gentechevainmontagna.it)

Ad ogni modo, se da un lato William ha avuto un ruolo d’onore alle nozze, Harry non si è nemmeno presentato. In un primo momento si è detto che il Duca di Sussex e la moglie Meghan Markle avessero ricevuto l’invito, ma avessero di fatto deciso di declinarlo proprio per evitare incontri imbarazzanti.

Una fonte avrebbe rivelato al Times che in realtà Harry sarebbe giunto a tal proposito ad un accordo con l’amico Hugh. “Resta inteso che è stata raggiunta un’intesa civile tra il Duca e Harry al telefono. Dopo tutto, la strada per arrivare dalla California è lunga”. Si tratterebbe dunque di una sorta di ‘cortesia’ che Harry avrebbe avuto nei confronti non solo degli sposi, ma anche di William.

“Harry è stato invitato ma poi ha accettato di restare lontano. La diplomazia del Duca ha poi aperto la strada a William per svolgere il ruolo di usciere durante la cerimonia”. Un fatto che sarebbe stato imbarazzante se alle nozze fosse stato presente anche il Duca di Sussex.

“Da entrambe le parti c’era la consapevolezza che sarebbe stato difficile per Harry partecipare”. Si legge sulla rivista americana People Magazine. Secondo alcuni il gesto di Harry sarebbe da interpretare come un tentativo di riavvicinamento al fratello William. Ciò che è certo è che la decisione di fare un passo indietro ha evitato che le diatribe della Royal Family oscurassero gli sposi durante il loro giorno speciale.

Impostazioni privacy