Campeggio, le mete italiane d’eccellenza: quali sono e dove si trovano

La vacanza  in campeggio è una soluzione sempre più scelta dagli italiani. Ecco quali sono le migliori strutture

La vacanza in campeggio rappresenta un ritorno alle origini, un modo per riscoprire il piacere della semplicità e della connessione con la natura. Sempre più persone la scelgono come modalità di vacanza e anche per questa estate 2024 il trend si dimostra importante. Ecco, allora, perché crediamo sia utile conoscere quali siano le mete ideali per chi voglia sperimentare questa esperienza.

Campeggio: le migliori mete italiane
Sempre più italiani scelgono la vacanza in campeggio – (gentechevainmontagna.it)

Con una vacanza in campeggio si può sfuggire alla presenza, ormai ossessiva e opprimente della tecnologia nelle nostre vite e si può dimenticare, almeno per un po’, la frenesia della vita cittadina. Al contrario, in campeggio ci si riallinea con la natura, si gode dei silenzi e dei tempi più dilatati. 

Insomma, i benefici della salute sono tanti e alcuni sono anche ovvi. La riduzione dello stress, il miglioramento della quantità e della qualità del sonno, l’aumento dell’attività fisica. L’Italia offre una vasta gamma di destinazioni perfette per il campeggio, grazie alla sua diversità paesaggistica. Questo tipo di vacanza, che un tempo era vista come un’alternativa economica, sta riscoprendo una nuova popolarità grazie ai suoi numerosi benefici per la salute fisica e mentale. Ecco, allora, quali sono le mete migliori per un campeggio in Italia.

Campeggio: le mete migliori in Italia

Tra le regioni, la più premiata è il Veneto con tre riconoscimenti. Seguono Lazio e Abruzzo. A stilare la classifica è Campeggi.com di KoobCamp, leader italiano nel settore dei campeggi e villaggi vacanze. La classifica consta di diverse categorie: dal miglior ristorante ai servizi alla famiglia, pet-friendly e basso impatto ambientale. Facciamo allora una rapida carrellata.

Quali sono i migliori camping in Italia?
La classifica dei migliori camping in Italia – (gentechevainmontagna.it)

Il premio “Pet Friendly è andato al Gitavillage Club Degli Amici di Montalto di Castro (VT), nel Lazio. Il premio “Green” che celebra le strutture che rispettano l’ambiente al Camping La Quercia a Lazise (VR), in Veneto. Il Camping Village Baia Azzurra Club di Castiglione della Pescaia (GR) ha vinto il premio come struttura più adatta per le famiglie. Per i viaggiatori diversamente abili, il premio “Accessibilità” riconosciuto al Camping Village Marina di Venezia di Cavallino-Treporti (VE), in Veneto.

Ancora, il miglior ristorante è quello del Camping Toblacher See di Dobbiaco (BZ), in Trentino-Alto Adige. Il premio “Glamping” premia le strutture che offrono campeggi di lusso. Quest’anno, il Conca D’Oro Camping & Lodge di Baveno (VB), in Piemonte, ha ricevuto il premio. Il premio “Unusual Accommodation” è assegnato alle strutture che offrono alloggi insoliti. Il Camping Lake Placid di Silvi (TE), in Abruzzo, ha vinto quest’anno.

Questi, infine, gli ultimi riconoscimenti: Premio Camper al Flaminio Village Camping Bungalow Park di Roma, Premio Sport al Pineto Beach Village & Camping, a Pineto (TE), in Abruzzo, Premio Natural Paradise al Camping Glamping Village Torre del Porticciolo di Alghero (SS), in Sardegna e Premio Wellness al Fornella Camping & Wellness Family Resort di San Felice del Benaco (BS).

Impostazioni privacy