Can Yaman, volto tumefatto e labbra rotte: cos’è successo all’attore

Ore di apprensione per i fan dell’attore turco Can Yaman: come mai si è presentato col volto tumefatto? Ecco cosa gli è accaduto.

Can Yaman è un interprete di origine turca che sul piccolo schermo nostrano ha fatto furore con alcune soap andate in onda su Mediaset. Nel corso degli ultimi anni la sua popolarità è stata incrementata dall’interesse mediatico nei suoi confronti e dunque dalle tante notizie di gossip sul suo conto. Insomma oggi sono pochi coloro i quali non sanno chi sia e cosa faccia questo protagonista del mondo dello spettacolo.

Can Yaman, ecco com'è durante la fiction Sandokan
Can Yaman, perché il volto è ferito-(gentechevainmontagna)

La cosa che sorprende è che la sua strada inizialmente era un’altra e c’è stata la concreta possibilità che non intraprendesse una carriera nel settore dello spettacolo: Can Yaman ha una laurea in giurisprudenza, ma a un certo punto della sua vita è stato folgorato dalla passione per la recitazione.

Ha iniziato a recitare nel 2014, ma ha raggiunto il successo solo tre anni dopo come co-protagonista in Bitter Sweet – Ingredienti d’amore. Tra il 2018 e il 2019 si è cimentato anche in DayDreamer – Le ali del sogno dove ha lavorato insieme a Demet Ozdemir.

La sua fama lo ha portato ad essere eletto come uomo dell’anno da GQ. Negli ultimi tempi i telespettatori lo hanno visto sugli schermi nella seconda stagione di Viola come il mare. Qui veste i panni del capo della polizia Francesco Demir che inizia a lavorare su alcuni casi di omicidio con la giornalista Viola. Questa serie tv ha avuto un grandissimo successo, ma la terza stagione rimane ancora in forse.

Per quanto riguarda la sua vita privata in passato è stato fidanzato con Diletta Leotta, una bellissima giornalista sportiva. Si era parlato addirittura di nozze tra di loro, ma la loro relazione non è andata in porto e tre anni fa si sono lasciati. In seguito si è vociferato di una storia con l’influencer Giorgia Colombo, ma il vip ha smentito.

Can Yaman irriconoscibile: ecco perché ha il volto tumefatto

Can Yaman è attualmente impegnato su un nuovo set per una fiction destinata a tenere incollati gli spettatori alle poltrone. Si tratta di Sandokan dove lui ha il ruolo principale che una volta è stato di Kabir Bedi.

Can Yaman durante le nuove riprese
Can Yaman Can Yaman volto irriconoscibile- Foto: IG @canyaman
-(gentechevainmontagna)

Per questo motivo sulla sua pagina Instagram che conta più di 10 milioni di fan, è comparsa una sua foto con il volto sporco e pieno di tagli. Si tratta di un’immagine tratta dalla nuova serie tv che sta girando e di cui si parlava da tempo. Attualmente le riprese sono in corso in Calabria. La serie è prodotta da Lux Vide, in collaborazione con Rai Fiction e il sostegno della Calabria Film Commission e vedrà tra gli attori anche Alessandro Preziosi nel ruolo di Yanez.

Niente di cui preoccuparsi insomma, Can non è realmente ferito e non è stato vittima di alcuna aggressione. Il suo aspetto è il risultato di un ottimo lavoro di trucco da parte dello staff che sta lavorando alla serie Sandokan e rappresenta in un certo senso la prima anticipazione su ciò che vedremo a schermo tra qualche mese.

Impostazioni privacy