Amici, sfida senza precedenti per tutti gli allievi: non era mai successo prima

Amici, è arrivata una sfida senza precedenti per tutti gli allievi: non era mai successo prima, ecco di cosa si è trattato.

Ogni giorno gli allievi della scuola di Amici si trovano a dover affrontare sfide e compiti che li mettono alla prova con se stessi e con gli altri concorrenti. Ora che ci si avvicina alla fine, poi, le prove sono sempre più complesse e delicate ed è importante per i ragazzi fare del proprio meglio per continuare a stare nella scuola il più possibile.

Amici, sfida incredibile allievi
Amici, sfida incredibile per gli allievi: non era mai successo prima – (Fonte: Instagram @amiciufficiale) – (Gentechevainmontagna.it)

In attesa di scoprire chi saranno i finalisti e poi il vincitore di questa edizione, i semifinalisti Dustin, Marisol, Holden, Petit, Sarah e Mida si stanno preparando al meglio e stanno lavorando senza sosta alle esibizioni che hanno presentato domenica 12 maggio. Durante la settimana prima della semifinale, però, per loro è arrivata una sfida senza precedenti, che ha lasciato anche il pubblico a bocca aperta.

Si è trattato di un qualcosa che non era mai avvenuto prima e che ha permesso ai pochi allievi rimasti in gara di cimentarsi in una prova davvero difficile e particolare. Siete curiosi di sapere cosa è accaduto e come se la sono cavata i ragazzi? Scopriamo insieme cos’è successo.

Amici, sfida senza precedenti per gli allievi: non era mai accaduto prima, ecco si cosa si tratta

Gli allievi di Amici hanno affrontato la semifinale ed abbiamo visto nella puntata di domenica sera chi sono i finalisti di questa edizione. In attesa della puntata settimanale che li ha visti protagonisti, però, i ragazzi rimasti in gara hanno avuto l’opportunità di fare un compito molto particolare. Si tratta è trattata di una sfida senza precedenti, che non era mai stata proposta prima agli allievi della scuola.

Amici, sfida senza precedenti
Amici, ecco il compito assegnato da Alfonso Signorini agli allievi della scuola – (Fonte: Instagram @amiciufficiale) – (Gentechevainmontagna.it)

Nella puntata del daytime dell’8 maggio abbiamo visto entrare in studio un ospite speciale, Alfonso Signorini. Il conduttore del Grande Fratello ha prima inviato un messaggio ai cantanti e ballerini rimasti in gara e poi si è presentato per assistere alle loro esibizioni. Ma di cosa si tratta esattamente?

Signorini ha rivelato che il prossimo 19 luglio dirigerà all’Arena di Verona la Bohème di Puccini e ha chiesto ai ragazzi di interpretare con la danza o con il canto un brano della famosissima opera lirica, il ‘Valzer di Musetta’, aggiungendo che avrebbe poi scelto uno di loro per accompagnarlo sul palco la sera dell’evento.

“Ho pensato a voi perché la Bohème racconta la storia di un gruppo di giovani artisti talentuosi, senza un quattrino in tasca ma pieni di sogni. Una storia nella quale molti di voi e dei giovani che vi seguono potranno identificarsi. Si parla anche d’amore, che è il motore della nostra vita”, ha detto Signorini, che ha poi assistito alle esibizioni dei ragazzi, decidendo alla fine di portarli tutti con sé sul palco dell’Arena di Verona.

Alla prova, però, non ha partecipato Holden, che non era presente al momento dell’assegnazione del compito e durante l’incontro con Signorini, per motivi non specificati dalla produzione. La sua assenza, come già è accaduto diverse volte in passato, ha scatenato i commenti sul web e molti hanno ‘protestato’ per il fatto che il cantante è spesso assente durante le puntate del daytime. Secondo voi perchè?

Impostazioni privacy