Buoni al mare i panini imbottiti, ma hai provato la focaccia senza lievito? Una vera bomba

Arriva l’estate e con essa la voglia di andare a mare, ma cosa portare al posto dei soliti panini? Prova questa focaccia!

I panini imbottiti sono un classico intramontabile per le giornate al mare, ma se stai cercando qualcosa di nuovo e sorprendente da gustare sotto l’ombrellone, devi assolutamente provare la focaccia senza lievito alle zucchine. Sebbene non sia una focaccia standard, è comunque deliziosa. E poi è molto più leggera di una focaccia tradizionale e soprattutto molto più veloce da preparare perché non richiede lievitazione.

come fare la focaccia senza lievito
La focaccia senza lievito è un’ottima alternativa da portare a mare – Gentechevainmontagna.it

La focaccia, si può dire che è uno dei pani più antichi e amati del mondo, con radici che risalgono a migliaia di anni fa. E con il passare del tempo essa ha trovato terreno fertile in Italia, dove è diventata una specialità regionale con varianti locali. Ad esempio la “focaccia genovese” è una delle versioni più celebri, caratterizzata dalla sua morbidezza e dall’abbondante uso di olio d’oliva e sale grosso. La “focaccia barese” invece spesso include pomodorini, olive e origano. La “schiacciata” è una focaccia toscana croccante condita con olio d’oliva e talvolta arricchita con rosmarino o cipolle.

La focaccia senza lievito: la ricetta ideale per i pranzi estivi

Ma ora veniamo alla focaccia che puoi preparare in pochissimo tempo e portare al mare con te: la focaccia di zucchine senza lievitazione. Essendo senza lievito, è più leggera e digeribile rispetto alle focacce tradizionali, rendendola ideale per un pranzo al mare o un picnic estivo. Poi le zucchine conferiscono una nota fresca e croccante che si sposa perfettamente con la morbidezza del formaggio fuso. Inoltre, puoi personalizzarla aggiungendo altre verdure di stagione o variando i formaggi, a seconda dei tuoi gusti e delle disponibilità. Ma come si prepara?

come preparare la focaccia
La focaccia senza lievito è molto più leggera e personalizzabile – Gentechevainmontagna.it

Ingredienti

  • 300 g di zucchine
  • 200 g di farina
  • 50 ml di olio (+ 20 ml per oliare la superficie della schiacciata)
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • 280 ml di acqua
  • 80 g di provola o scamorza
  • Sale

Procedimento

  1. In una ciotola capiente, metti la farina, il parmigiano grattugiato e un pizzico di sale. Mescola bene gli ingredienti secchi.
  2. Versa gradualmente l’acqua e i 50 ml di olio nella ciotola con la farina e inizia a mescolare con una frusta fino ad ottenere una pastella liscia e omogenea.
  3. Lava le zucchine e tagliale a rondelle sottili. Aggiungile alla pastella e mescola bene.
  4. Prendi una teglia e rivestila con carta forno. Versa 3/4 del composto nella teglia, distribuendolo uniformemente.
  5. Taglia la provola o la scamorza a pezzetti e distribuiscili sulla superficie del composto nella teglia.
  6. Copri con il restante impasto e livella bene la superficie.
  7. Metti sulla superficie della focaccia i 20 ml di olio rimanenti. Questo passaggio aiuterà a ottenere una crosticina dorata e croccante.
  8. Preriscalda il forno a 180°C e cuoci la focaccia per 40-45 minuti, o fino a quando la superficie non sarà ben dorata.
  9. Lascia intiepidire leggermente prima di tagliare a fette.

Di seguito troverai il video che illustra passo passo come fare sulla pagina instagram di @unastellaincucina.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stella Menna (@unastellaincucina)

Non ti resta che provare a fare la tua focaccia senza lievito alle zucchine, e potrai gustarla o portarla con te al mare deliziando tutti i tuoi amici! Buon appetito!

Gestione cookie