Riapre il parco che ti fa vivere la montagna come un nobile del Medioevo: appuntamenti e location

L’esperienza della montagna può essere fatta anche unendo storia e natura e se vuoi provare l’ebbrezza del Medioevo c’è un parco in cui puoi essere accolto da uno spettacolo molto particolare.

Parte del fascino degli ambienti naturali e in particolare degli ambienti collinari e montani del nostro Paese è dato dalle costruzioni umane che molto spesso risalgono al Medioevo. Non esiste regione italiana in cui non si possa, con pochi minuti di viaggio, raggiungere almeno un borgo che si è mantenuto uguale a se stesso nel tempo.

E la bellezza di questi luoghi è spesso utilizzata come sfondo per film e serie TV in costume. Tra i luoghi più famosi in assoluto non si può non nominare il castello di Rocca Calascio, utilizzato come set per il film Lady Hawke. Ma anche senza scomodare produzioni hollywoodiane, ci sono gruppi di artisti che riportano in vita piccoli e grandi luoghi.

E in particolare c’è un parco naturale in cui puoi assistere a spettacoli davvero coinvolgenti e che sfruttano non solo le capacità degli attori ma anche la tecnologia per creare esperienze che solleticano tutti i sensi e che piacciono a esploratori di ogni fascia d’età.

Dove si trova il parco in cui tornare al Medioevo?

Le rievocazioni storiche fanno parte della tradizione di moltissimi luoghi in tutta Italia. Sono spesso realizzate dagli stessi abitanti e fanno tesoro di come è rimasto il borgo o il paese per aumentare l’effetto scenico. Tra questi luoghi, in cui però non sono gli abitanti ma attori professionisti a dare vita nuova alle pietre antiche, ce n’è uno che si trova in Basilicata a Brindisi Montagna.

parco del medioevo in Basilicata
Il Parco della Grancia ti riporta al Medioevo (foto via Parco della Grancia) – Gentechevainmontagna.it

Si tratta di un parco storico rurale estremamente vasto e che offre sentieri nei quali, oltre al paesaggio naturale, è possibile tornare indietro nel tempo utilizzando la bravura degli attori. Il parco apre periodicamente ogni anno con programmi che variano in base al mese.

Per i prossimi mesi di luglio, agosto e settembre il parco è visitabile il sabato di luglio, e il venerdì, il sabato e la domenica nei mesi di agosto e settembre. Il parco, denominato Parco della Grancia, offre spettacoli medievali con musica ed effetti scenici.

Di particolare interesse la rievocazione della falconeria. Ma il parco offre anche programmi pensati per i più piccoli mentre se è proprio un viaggio indietro nel tempo quello che cerchi dalle 10 alle 13, nel mese di agosto, gli attori del borgo diventato parco offrono visite guidate in costume punteggiate da momenti di rievocazione storica con danze e canti tradizionali.

Impostazioni privacy