Padel, lo sport che fa impazzire le donne: perché conviene iniziare subito e come preparare l’allenamento

Il padel è lo sport del momento, sta facendo impazzire tutti ma è importante iniziare subito l’allenamento nel modo giusto.

Questo sport si è diffuso molto rapidamente conquistando anche il pubblico femminile. Semplice da praticare, sia al chiuso che all’aperto, si presta molto bene anche alle zone cittadine e le dimensioni ridotte del campo lo rendono più facile da gestire rispetto al tennis. Per questo negli ultimi tempi non si parla d’altro ed è diventato amatissimo anche tra le giovani generazioni.

Padel sport donne allenamento
Perché il padel è lo sport del momento (gentechevainmontagna.it)

La cosa importante è iniziare con il piede giusto, quindi allenarsi e non lanciarsi all’improvviso in un’attività che potrebbe poi diventare pericolosa per la salute. Pur essendo divertente e amatissimo da tutti è importante comprendere che si tratta pur sempre di uno sport che va quindi praticato nel modo giusto e con tutte le attenzioni del caso.

Padel, lo sport fa impazzire tutti: come preparare l’allenamento

Molte persone hanno iniziato ad allenarsi all’improvviso magari con gli amici, anche se si può parlare di vero e proprio fenomeno sportivo bisogna chiarire quanto vi siano ripercussioni sia sulla muscolatura che sulle articolazioni. Il padel si impara velocemente secondo gli esperti, ma ci vuole sempre e comunque preparazione. Ha un ritmo molto veloce, questo vuol dire avere una base aerobica. Per iniziare meglio riprendere in mano la bicicletta o fare un po’ di corsa. Questo permette di rispondere meglio agli scatti e ai cambi di direzione che rischiano, su un corpo impreparato, di fare danni.

padel iniziare subito e come preparare l'allenamento
Padel, come preparare l’allenamento (gentechevainmontagna.it)

Anche se lo sport, come il movimento in generale, fa bene alla salute, bisogna sempre considerare l’altro lato della medaglia, i danni che ne conseguono se non si è pronti dal punto di vista atletico. Va bene lasciarsi trascinare dalla passione e dalla voglia di sperimentare ma prima di farlo è anche importante preparare, riscaldare e attivare la muscolatura, soprattutto per chi non pratica sport da tempo e quindi è sicuramente poco incline a questo cambiamento.

Massima attenzione anche ai prodotti che si acquistano per lo sport, quindi optare per le cose giuste che possono effettivamente servire in campo e che possono facilitare il movimento e conferire comunque potenza ma al tempo stesso sicurezza. Questi passaggi sono essenziali, veramente importanti per non danneggiare la propria salute.

Basta riprendere a fare sport 50 minuti al giorno per almeno tre volte a settimana per un arco di tempo utile a rimettere in sesto e preparare ai movimenti continuativi muscoli e ossa. Successivamente iniziare, con un professionista del settore, ad allenarsi per imparare a giocare e solo successivamente pensare di poter stare sul campo con gli altri.

Impostazioni privacy