Richiamo immediato per una nota marca di biscotti: il Ministero comunica la possibile presenza di metalli

Il Ministero ha comunicato il richiamo immediato di una nota marca di biscotti: possono contenere metalli pericolosi per la salute. 

Non è inusuale che vengano richiamati dei prodotti alimentari e poi ritirati dal mercato. Di solito questo avviene in via precauzionale perché magari contengono qualcosa di pericoloso per la salute. Si richiama un prodotto alimentare per rischio microbiologico, il più delle volte, ovvero perché consumando quell’alimento si possono contrarre malattie causate da batteri, virus e altri microrganismi patogeni.

Richiamo immediato biscotti
I famosi biscotti americani sono stati richiamati dal produttore – Gentechevainmontagna.it

In questo caso invece il Ministero della Salute ha diffuso il richiamo, a scopo precauzionale e ad opera del produttore, di un lotto di un alimento molto amato e consumato, i famosi biscottini americani, i chocolate cookies (biscotti con gocce di cioccolato) a marchio Merba. 

Il richiamo immediato di una nota marca di biscotti: ecco quali contengono metalli pericolosi

I cookies americani sono dei biscotti buonissimi al burro con le gocce di cioccolato di cui adulti e piccini vanno ghiotti. Si possono preparare a casa ma, quando non c’è tempo, si possono facilmente acquistare al supermercato perché la ricetta è pressoché la stessa (e la bontà è assicurata). In commercio infatti ci sono diversi marchi che vendono questi biscottini con le gocce di cioccolato in confezioni piccole e pratiche che si possono portare sempre con sé. 

richiamo immediato di una nota marca di biscotti
Il produttore della marca di cookies americani Merba li ha richiamati perché possono esserci tracce di metalli al loro interno – (Foto www.salute.gov.it) – Gentechevainmontagna.it

Proprio questi famosi biscottini possono risultare pericolosi per la salute. In particolare, quelli del produttore Merba che ha richiamato un lotto di chocolate cookies per la possibile presenza di frammenti metallici nel prodotto. Le confezioni oggetto del provvedimento sono da 225 grammi e sono identificate con il numero di lotto L2334702 e il termine minimo di conservazione (TMC) è il 12/12/2024.

Il richiamo alimentare viene effettuato, come in questo caso, dal produttore oppure dall’importatore e poi segnalato alle autorità statali e federali (in questo caso al Ministero della Salute). Così si può ritirare dal mercato quel prodotto “incriminato” evitando pericoli per la salute dei consumatori. L’azienda olandese Banketbakkerij Merba B.V. ha prodotto i cookies con gocce di cioccolato richiamati.

Lo stabilimento di produzione si trova in Wilhelminakanaal Noord 2, a Oosterhout, nei Paesi Bassi. Per cautelare i consumatori, l’azienda raccomanda di non consumare il prodotto con il numero di lotto e il termine minimo di conservazione sopra indicati. I consumatori possono restituire i biscotti al punto vendita dove li hanno acquistati qualora possedessero i lotti oggetto del richiamo. 

Impostazioni privacy