Questa malattia gengivale può causare tumori: i medici sono stati chiari, corri dal dentista

Un recente studio ha evidenziato una correlazione tra una nota malattia gengivale e il rischio di sviluppare un tumore.

Quante volte ci è stato detto che prendersi cura dei propri denti è importante sin dalla tenera età? Tante, ma forse non abbastanza. Sebbene si parli spesso di questo argomento, non tutti sanno che una semplice malattia, che almeno tutti sperimentiamo una volta nella vita, potrebbe avere un impatto ben più grave di una semplice infiammazione gengivale.

Una malattia gengivale può causare tumori
La correlazione tra una malattia gengivale e l’insorgenza di tumori – (Gentechevainmontagna.it)

A svelare questo collegamento, è stato uno studio coordinato da Jiali Feng dello Stomatological Hospital of Chongqing Medical University in Cina. La ricerca, pubblicata sulla prestigiosa rivista Scientific Reports, ha utilizzato la “randomizzazione mendeliana” per indagare il legame causale tra parodontite e 20 tipi di cancro.

Gli autori hanno analizzato dati di genomica pubblicamente accessibili e scoperto che la parodontite è associata a un rischio elevato di cancro alla testa e al collo (+99,9%) e di cancro orofaringeo (+99,9%). Questo significa che non si tratta solo di una coincidenza. Le persone con parodontite, infatti, hanno quasi il doppio delle probabilità di sviluppare questi tipi di tumore rispetto a chi ha gengive sane. Visto e considerato che la paradontite (in forma leggeraa) è una condizione comune, è bene sapere perché è importante tenere la situazione sotto controllo.

Parodontite e tumore: quando è necessario recarsi dal dentista

La parodontite, nel suo stato avanzato, è di per sé una malattia infiammatoria grave delle gengive che danneggia i tessuti molli e, se non trattata, può distruggere l’osso che sostiene i denti. Non a caso, è una delle principali cause di perdita dei denti negli adulti. Seppur tale motivazione, dovrebbe spingere chiunque a tenersi controllato, questo non sembra l’unico problema.

Il batterio responsabile dello sviluppo di parodontite e cancro
Fusobacterium nucleatum, il batterio responsabile dello sviluppo di parodontite e tumore – (Gentechevainmontagna.it)

La causa scatenante è un batterio che prende il nome Fusobacterium nucleatum; lo stesso che pare essere un importante intermediario nel legame tra parodontite e cancro orofaringeo. La presenza di questo batterio, infatti, potrebbe spiegare come un’infiammazione gengivale possa aumentare il rischio di sviluppare un tumore.

Ma non solo. Dalla ricerca, è emerso come la parodontite è stata associata anche a un aumento del rischio di carcinoma a cellule basali e di cancro endometriale, con un rischio aumentato rispettivamente del 98,7% e del 98,4%. Tuttavia, per altri 19 tipi comuni di cancro, l’infiammazione non sembra avere un impatto causale significativo.

La conclusione dello studio è chiara: la parodontite non è solo un problema dentale, ma una condizione che può avere ripercussioni gravi sulla nostra salute generale, aumentando la probabilità di sviluppare tumori seri come quello orofaringeo.

La prevenzione, anche in questo caso, è fondamentale e le regole degli esperti sono sempre le stesse. Come sempre, si parte da una buona igiene orale, finendo dal sottoporsi a controlli regolari dal dentista e trattare prontamente qualsiasi segno di infiammazione gengivale. Questo, non solo per preservare i nostri denti, ma la nostra salute in generale.

Gestione cookie