Hai mai visto la villa di Orietta Berti? Ecco dove vive la cantante tra arredi di pregio e natura incontaminata

Orietta Berti non ha mai potuto rinunciare al verde, per questo ha deciso di vivere in una splendida residenza immersa nella natura

Ha venduto in carriera oltre 16 milioni di dischi, un successo che l’ha tenuta sulla cresta dell’onda anche in tempi moderni. Dalla sua hit senza tempo Finché la barca va alle collaborazioni più recenti con artisti tra i quali Rovazzi, Achille Lauro e Fedez. Oltre alla musica, la sua grande passione è la natura. Orietta Berti vive a Montecchio, ai piedi dell’appennino reggiano.

Lì risiede in una villa da sogno, immersa nel verde e circondata da paesaggi straordinari. La cantante mostra spesso la sua casa sui social, ricevendo tantissimi complimenti. Le stanze pullulano di oggetti di pregio dimostrando quanto Orietta ci tenga a vivere in un ambiente che la rispecchi.

Casa Orietta Berti
Casa Orietta Berti – gentechevainontagna.it

L’amore per l’antiquariato, per le ceramiche preziose, certo ma anche interi spazi dedicati alle sue collezioni, alcune di queste molto interessanti e particolari. A farle compagnia c’è il marito Osvaldo Paterlini, i suoi nove gatti e i due cani.

Orietta Berti e la sua villa da sogno, tra alberi secolari e mobili di lusso

Ha scelto Montecchio per starsene lontana dai riflettori, Orietta Berti. Nella cittadina in provincia di Reggio Emilia, vicino Cavriago dov’è nata, sorge la sua splendida villa. Per lei che della natura non può fare assolutamente a meno si tratta di un luogo dell’anima. “Le sensazioni che la natura ci trasmette sono fondamentali e vitali. È meravigliosa e bisogna rispettarla. La nostra salute dipende da quella della nostra terra madre”, ha dichiarato la cantante.

La villa di Orietta Berti e le sue particolari collezioni
La villa di Orietta Berti è lo specchio delle sue passioni – gentechevainmontagna.it (fonte foto ANSA)

All’interno della struttura si trovano pezzi d’arredo di grande valore, dalle ceramiche ai quadri passando per la mobilia di lusso e le statue. Per non parlare delle particolarissime collezioni cui Orietta si è dedicata nel corso degli anni. La prima è quella di crocefissi e acquasantiere – la cantante è molto religiosa – con un valore stimato dei singoli pezzi che può arrivare fino a 20mila euro.

L’altra altrettanto bizzarra è quella delle miniature dei Puffi, la Berti è arrivata a possederne oltre 400 esemplari. Infine, una serie di bambole di porcellana con indosso abiti dell’ottocento. Ma il cuore pulsante della villa è all’esterno, dove troviamo un prato curatissimo e tanti, tantissimi alberi. Lì vivono beati anche i suoi animali che ama alla follia. A condividere con lei questo paradiso c’è l’amore di una vita, Osvaldo Paterlini, che ha sposato nel lontano 1967 e che non ha mai avuto intenzione di lasciare.

Impostazioni privacy