Amici, l’allievo in lacrime dopo la puntata: la foto sui social, cosa succede

L’allievo di Amici si lascia andare e mostra le lacrime versate in un post social dopo la puntata: cos’è successo.

Il successo dei talent show ha spinto tantissimi telespettatori a comportarsi come intenditori di musica, ballo e arte in generale. D’altronde quando si vede una puntata di Amici (così come di X-Factor o Masterchef) chi è che riesce a trattenersi dall’esprimere una propria opinione sull’esibizione o addirittura sulle capacità del concorrente in gara?

Allievo di Amici in lacrime
Dopo la puntata uno degli allievi di Amici si è lasciato andare ad un pianto inconsolabile – (Foto: Editorially Srl) – (Gentechevainmontagna.it)

Da spettatori si è così coinvolti nella competizione – cosa che accade molto spesso anche con le partite di calcio o le competizioni sportive in generale – da dimenticarsi che quelle che si esibiscono sono persone che si trovano in una situazione altamente stressante, dunque che la loro esibizione può essere condizionata da stati di forma e stati d’animo.

Va inoltre ricordato a detrattori e critici dell’ultima ora che nella maggior parte dei casi stiamo parlando di ragazzi alle prime esperienze con il duro mondo dello spettacolo e del lavoro, persone in fieri che hanno bisogno di supporto, parole di conforto e incoraggiamento, che possono essere travolte da un giudizio negativo arrivando addirittura a pensare di non valere nulla.

In tal senso, il cambiamento attuato da Maria De Filippi ad Amici negli ultimi anni, ha riportato tutto su dinamiche e binari più umani. C’è infatti grande attenzione per i sentimenti e le sensazioni dei ragazzi che partecipano al talent, viene dato spazio alle loro emozioni e si permette al pubblico di conoscerli al di là del contesto competitivo.

Amici, allievo in lacrime: cos’è successo?

Proprio la scelta di dare maggiore spazio all’interiorità e alla personalità dei concorrenti in gara è ciò che ha assicurato in questi anni ad Amici lo scettro di talent show più seguito e amato d’Italia. Il pubblico – per la maggior parte composto da ragazzi molto giovani – infatti si immedesima nei propri beniamini, comincia ad amarli come persone, a tifare per loro come se fossero membri di una famiglia allargata.

Allievo di Amici in lacrime
Mattia Zenzola mostra la propria commozione nel ricordare la vittoria dell’anno scorso – (Credit: Instagram @mattia_zenzola) – (Gentechevainmontagna.it)

La capacità di Amici di generare l’empatia del pubblico a casa si riscontra dal quantitativo di interazioni social dopo ogni puntata, da come l’umore del pubblico emerga quando un docente esprime un parere molto duro oppure quando un talento molto amato viene eliminato, secondo i più ingiustamente.

Tale dinamica diventa più evidente quando c’è il Serale, fase finale in cui ogni settimana un ragazzo è costretto a lasciare la competizione ed in cui si decide il vincitore dell’edizione e di ognuna delle categorie. Nelle scorse ore, un allievo amatissimo della scuola di Amici ha voluto condividere con il pubblico la propria commozione.

Stiamo parlando di Mattia Zenzola, vincitore della scorsa edizione del talent. Il ragazzo ha ricordato con un post che lo scorso 16 maggio è stato il primo anniversario della vittoria. Nel post ha pubblicato uno scatto in cui tiene in mano la coppa, il video dell’incoronazione, un altro video girato la sera prima della finale e poi un primissimo piano, in cui si vede una lacrima che gli solca il viso.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MATTIA (@mattia_zenzola)

Insomma Mattia ha voluto condividere con il suo pubblico la nostalgia per quei momenti, ma anche l’emozione che ancora oggi gli provoca il pensare a quel successo che gli ha cambiato per sempre la vita.

Impostazioni privacy