Sbiancare i denti a casa, il metodo migliore consigliato da una dentista

Sogni di avere denti più bianchi e belli? C’è un metodo che devi conoscere, lo consigliano i dentisti, è economico e sicuro. 

Il colore dei denti è in parte determinato dalla genetica ed in parte delle abitudini quotidiane. I denti, come qualsiasi altra parte del corpo tendono ad invecchiare e dunque anche lo smalto più bianco e perlato nel corso del tempo si usura, compaiono infatti macchie e il colore diventa via via meno brillante. Come accennato la motivazione principale è legata allo scorrere del tempo ma è possibile rallentare questo processo attraverso delle abitudini sane.

Denti più bianchi? Ecco come si fa
Denti più bianchi? Ecco come si fa – gentechevainmontagna.it

È noto ad esempio che caffè, tè e il fumo favoriscono la comparsa di macchie gialle, le quali oltre ad essere antiestetiche possono rovinare la struttura del dente. Per avere denti più sani, forti e dunque belli è imprescindibile recarsi dal dentista. Attraverso la cura della propria bocca è possibile preservarne lo stato di salute e l’estetica. Nel frattempo è possibile adottare alcune strategie che consentono di mantenere inalterato il colore naturale. Si tratta di un metodo consigliato dai professionisti della salute dentale.

Sbiancare i denti a casa? Si può, ecco come

In molti si chiedono se sia possibile sbiancare i denti a casa in sicurezza, magari ottenendo i risultati che potrebbero essere raggiunti con l’ausilio di un professionista. I dentisti ritengono che sia sicuro effettuare questi trattamenti a casa a patto che gli strumenti utilizzati per lo sbiancamento, come le mascherine dentali, siano stati elargiti direttamente da un dentista e non acquistati sul web.

Come avere denti più bianchi?
Denti gialli addio, come sbarazzarti della macchie- gentechevainmontagna.it

Infatti rivolgendosi ad un centro specializzato, gli apparecchi verranno creati ad hoc in laboratori odontotecnici, mentre talvolta non è possibile conoscerne la provenienza e dunque la progettazione se acquistati tramite internet.

Uno dei trattamenti più consigliati dai dentisti è quello di utilizzare dentifricio sbiancante, che possiede infatti delle proprietà come la silice che strofinata sui denti pulisce in profondità lo strato esterno, eliminando macchie dovute al caffè o al fumo. Alcuni dentifrici sbiancanti contengono poi una sostanza chimica blu che aderendo sui denti crea un’illusione ottica tale da far apparire i denti meno gialli.

Dunque per mantenere i denti bianchi è necessario ridurre il consumo di cibi e bevande che generano macchie, come il vino rosso, il caffè, il tè, il curry il fumo. In seconda battuta è importante recarsi dal dentista per svolgere dei controlli regolari e per effettuare delle pulizie profonde, lavare i denti almeno due volte al giorno, preferendo uno spazzolino elettrico. In ogni caso se proprio non si riesce a dire addio ai cibi molto speziati o al caffè ad esempio, basterà ricordarsi di lavarsi i denti entro 30 minuti dal consumo di questi alimenti.

 

 

Impostazioni privacy