Protezione solare, c’è un posto dove nessuno la mette mai ma che ti fa apparire più vecchia

Dove metti la protezione solare? Ma, soprattutto, sei sicuro di applicarla su tutta la pelle che esponi al sole e agli agenti atmosferici?

La pelle è l’organo più esteso del corpo umano ed è anche una barriera protettiva contro buona parte di virus, germi e batteri. Essendo un organo, esattamente come tutto il resto del corpo, va curato nel tempo perché si mantenga in salute. Innanzitutto occorre avere una buona routine per quello che riguarda l’alimentazione, che deve essere ricca di tutti i nutrienti essenziali anche per la pelle.

Da non dimenticare poi una giusta quantità di acqua e, di contro, una riduzione della quantità di sale. Ma il ruolo della pelle, che si esplica proprio nella sua funzione di protezione del corpo, può essere messo in crisi dall’esposizione prolungata e non filtrata agli agenti atmosferici come per esempio il vento oppure all’esposizione al sole.

I danni provocati dal sole alla pelle sono registrati in un numero sempre più elevato di studi scientifici e vanno dalle rughe, che potrebbero essere solo antiestetiche, a tutte le varie forme di melanoma. Per proteggere la pelle probabilmente hai ricominciato ad applicare la crema solare ma sei davvero sicuro di applicarla ovunque?

La protezione solare va applicata anche su questa parte del corpo!

Un primo consiglio che riguarda le creme solari e quindi la protezione solare è quello di non limitarti ad applicare la crema in estate. Perché anche se non sembra, anche in inverno, nonostante il sole si veda poco, sei comunque esposto alle radiazioni che attraversano l’atmosfera. Ricorda quindi innanzitutto di avere la crema solare sempre a portata di mano.

perchè devi applicare la protezione solare anche sulle mani
Protezione solare sulla pelle delle mani, il segreto della giovinezza – gentechevainmontagna.it

Un consiglio che deriva da questo, che è davvero fondamentale, è quello di ricordarti di applicarla tutti i giorni e di concentrarti su tutte le zone della pelle che sono esposte. Perché molto probabilmente c’è almeno una zona dove tendi a dimenticare di applicare la crema: le mani. La pelle delle mani è tra le zone più sollecitate ed è quindi tra le zone che diventano più vecchie più rapidamente.

Ti basta guardare la foto di una qualunque star o personaggio famoso e concentrarti proprio sulle mani per renderti conto di quella che è l’età reale della persona che stai guardando. Perché proprio l’esposizione e l’attività continua e costante che l’essere umano fa con le mani ne invecchia la pelle. Il trucco è semplicemente quello di ricordarti di applicare la protezione solare tutti i giorni e poi di massaggiare la crema che di certo ti è rimasta sui palmi delle mani sui dorsi e lungo le falangi.

Impostazioni privacy