Mountain bike o bici “normale”? Quali sono le differenze e quale scegliere per le proprie esigenze

E’ meglio optare per una mountain bike o una bici “normale”? In alcuni casi ci si può trovare di fronte a una scelta difficile.

Quando si decide di acquistare una nuova bicicletta, può capitare a volte che si è indecisi su quale sia il migliore acquisto da fare. Sia la mountain bike che la bici da passeggio offrono vantaggi unici e sono adatte a diversi tipi di terreni e ciclisti. Per prendere una decisione di acquisto ben informata, è importante conoscere le differenze tra le due tipologie di bicicli e capire qual’è quella che va meglio per le tue esigenze. In questo articolo esploreremo una panoramica delle caratteristiche distintive delle mountain bike e delle bici “normali” e ti aiuteremo a fare la giusta scelta.

Mountain Bike e bici da passeggio: caratteristiche e vantaggi

La mountain bike, come si intuisce dal nome stesso, viene utilizzata per affrontare terreni accidentati e off-road. Scopriamo ora le caratteristiche principali che distinguono questa tipologia di bicicletta:

  • Geometria del telaio: le mountain bike si distinguono per la struttura del loro telaio, robusto e con angoli più rilassati, che favorisce una posizione di guida più eretta, oltre al fatto che questa geometria offre stabilità e controllo sui terreni più impervi.
  • Pneumatici: le mountain bike hanno pneumatici larghi e scanalati, progettati per offrire una migliore aderenza su terreni accidentati, come sterrati, sentieri e singletrack.
  • Sospensioni: la maggior parte delle mountain bike è dotata di sospensioni anteriori- hardtail o entrambi anteriori e posteriori-full suspension; le sospensioni aiutano ad assorbire gli urti e migliorano la trazione su terreni irregolari.
  • Trasmissione: solitamente questa tipologia di bici è supportata da un sistema di trasmissione con una vasta gamma di rapporti, che consente di affrontare salite ripide e discese veloci.
mountain bike strade accidentate
Le mountain bike sono adatte a tipi di strade accidentate- gentechevainmontagna.it

La bici “normale” o da passeggio, viene spesso anche chiamata bici da strada o city bike ed è utilizzata principalmente per un spostamenti su strada e terreni asfaltati. Ecco le caratteristiche principali che la contraddistinguono:

  • Geometria del telaio: il telaio è più leggero e rigido, mentre gli angoli presentano una conformazione più aggressiva, favorendo perciò una tenuta di una posizione di guida più aerodinamica.
  • Pneumatici: le city bike, a differenza di quelle da montagna, possiedono pneumatici più sottili e lisci, con meno resistenza e tenuta al rotolamento su strade asfaltate.
  • Trasmissione: solitamente questa tipologia di biciclette sono dotate di una trasmissione con un range di rapporti più adatto alle velocità su strada.
  • Accessori: l’equipaggiamento prevede con accessori come parafanghi, portapacchi e luci, i quali le rendono più adatte all’uso di tutti i giorni.

Quale bicicletta scegliere al momento dell’acquisto

Quando si deve effettuare una scelta tra una mountain bike e una bici da passeggio occorre tenere in considerazione le proprie esigenze e preferenze personali, considerando in particolare alcuni punti, come ad esempio il terreno e i percorsi da praticare, gli obiettivi, il budget e le prestazioni.

Se prevedi di fare principalmente percorsi che comprendono fuoristrada o terreni accidentati, la tua scelta finale può vergere su una mountain bike. Invece qualora prevedessi di utilizzare la tua bicicletta principalmente su strada o per brevi spostamenti in città, una bici da passeggio sarà sicuramente la scelta ideale.

bicicletta da passeggio
La bici da passeggio è più adatta a strade asfaltate – gentechevainmontagna.it

Inoltre è utile sapere che le mountain bike possono essere più costose rispetto alle bici da strada a parità di specifiche, anche questo fattore potrebbe aiutarti a fare la giusta scelta a seconda del budget di cui disponi.

Le mountain bike sono dotate di sospensioni che offrono maggiore comfort su terreni accidentati, mentre le bici “normali” garantiscono maggiore efficienza e velocità su strada grazie alla loro geometria e a pneumatici più sottili.

La scelta tra una mountain bike e una bici “normale” dipende dalle tue esigenze, preferenze e dal tipo di terreno su cui prevedi di utilizzarla. Per fare la scelta giusta e goderti al massimo le tue pedalate, considera i diversi fattori elencati in questo articolo e il tuo stile di guida, oltre al terreno su cui andrai maggiormente a pedalare e le tue preferenze personali.

Gestione cookie