Kit da viaggio, la lista degli oggetti indispensabili da mettere in valigia

Un buon kit da viaggio è indispensabile quando si viaggia e in montagna hai bisogno di alcune cose, ecco quello che non deve mancare mai. 

Sia che la montagna venga inserita come destinazione di un viaggio di qualche manciata di minuti in auto sia che invece tu abbia previsto escursioni nell’arco di una esperienza da fare magari in treno o in aereo, devi avere a disposizione tutto ciò che può tornarti utile. Soprattutto perché potresti trovarti nelle condizioni di non poter fare un acquisto dell’ultimo minuto.

E del resto perché pagare per qualcosa che hai già acquistato e che è a casa? Organizzare un viaggio significa anche cercare di organizzare le spese in modo da ridurre quelle che non sono indispensabili. Dai medicinali nella borsetta a parte agli scomparti più piccoli della valigia e dello zaino ci sono molti oggetti e accessori che possono tornarti utili e che quindi devi inserire nella valigia o nello zaino.

L’unica discriminante che devi adottare è quella relativa alla durata del viaggio. Perché è chiaro che se la tua escursione dura poche ore nell’ambito di una vacanza più rilassante avrai bisogno di alcune cose ma se tutta la tua vacanza si svolge magari in tenda in campeggio dovrai essere in grado di avere a portata di mano tutto per più giorni.

Un kit da viaggio veramente organizzato si prepara così

Quando decidi di partire, a prescindere da quanto tempo passi lontano da casa, devi riuscire a portare con te tutto ciò che proprio quando sei a casa hai sotto mano. Diventano quindi indispensabili gli abiti, i prodotti da bagno e i medicinali. Ma come suddividere gli oggetti?

cosa mettere nel kit viaggio per la montagna
Kit da viaggio per la montagna, gli indispensabili – gentechevainmontagna.it

Un trucco che vale sempre e che puoi utilizzare sia per una vacanza lunga sia per un weekend è pensare al modo migliore per portare quello che ti serve con te. Un buon kit da viaggio è anche un kit che non occupa troppo posto. Se vai in montagna inizio con lo scegliere di vestirsi a strati e utilizzati in vario modo per poter affrontare una vasta gamma di situazioni meteorologiche.

Ricorda però di lasciare uno scomparto per i medicinali essenziali. Avrai bisogno di antidolorifici, fermenti lattici o farmaci antidiarroici, una scorta di vitamine, potassio e magnesio e, nel caso tu prenda medicinali specifici, una scatola di scorta di tutto.

Sei il viaggio è in montagna prevede una tappa all’estero controlla quali sono i principi attivi e i medicinali che puoi portare con te, quelli che vanno dichiarati in dogana e quelli per i quali invece rischi di essere bloccato all’aeroporto e che è meglio avere sotto forma di ricetta da acquistare poi quando arrivi.

I medicinali non vanno poi sparsi nella valigia o nello zaino ma tenuti in un contenitore apposito. Un altro contenitore è quello che devi utilizzare per i prodotti essenziali da bagno e per la pulizia della persona. Da ultimo, ricorda sempre di portare con te anche un sacchetto a chiusura ermetica per i vestiti sporchi da lavare al tuo rientro.

Impostazioni privacy