Spaghetto integrale verdurato: una ricetta ricercata e semplice firmata Alessandro Borghese

Questi spaghetti sono tutto quello di cui hai bisogno per un primo piatto fantastico: la ricetta di Alessandro Borghese.

Come non fidarci del palato sopraffino e dei gusti inopinabili dello chef Alessandro Borghese? Con la sua trascinante simpatia ha conquistato proprio tutti, prima in cucina, diventando uno dei cuochi e dei ristoratori italiani più importanti a livello internazionale e poi in televisione, dimostrandosi un grande intrattenitore, oltre che uno chef coi fiocchi. E pure stellato, che comunque non guasta. Le sue ricette, però, le potete provare anche voi, soprattutto quella degli spaghetti integrali verdurati.

spaghetti integrali con verdure
 Ricetta degli spaghetti integrali con le verdure – Gentechevainmontagna.it

Un primo piatto che vi soddisferà e che farà anche bene alla vostra salute, per la presenza delle verdure e della pasta integrale, che spesso conviene sostituire a quella classica, almeno settimanalmente, per variare. Questo primo piatto è leggero, gustoso, bilanciato e vi soddisferà senza appesantirvi troppo e senza farvi sentire in colpa. Parola di chef Borghese: ecco come prepararlo e perché sarà il vostro prossimo piatto preferito.

Primo piatto alla Alessandro Borghese: spaghetto integrale con mix di verdure

Le verdure sono deliziose e sane e dovrebbero essere sempre integrate nella nostra dieta. Ancora meglio se riusciamo a costruire, con loro, un piatto completo fantastico. E ci è riuscito proprio bene il nostro amato Alessandro Borghese, con questo primo piatto a base di spaghetti integrali che vi farà davvero impazzire. Potete usare la grandezza di spaghetti che volete, a patto che siano integrali.

spaghetti integrali con verdure
Ricetta degli spaghetti integrali con le verdure – Gentechevainmontagna.it

Ingredienti

  • 300 grammi di spaghetti integrali
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1 costa di sedano
  • 1 pomodoro
  • 1 finocchio
  • 100 grammi di cavolo viola
  • 1 avocado
  • 1 limone
  • 1 scalogno
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • erbe aromatiche q.b.
  • fave q.b.

Procedimento

  1. Tagliate il finocchio, il pomodoro, il cavolo, il sedano, la zucchina e la carota a dadini o striscioline sottili.
  2. Dovranno poi cuocere in padella con scalogno, olio e sale, finché non saranno completamente cotte.
  3. Preparate a parte, in una ciotola, l’avocado con il limone, schiacciandolo con una forchetta fino ad ottenere una crema.
  4. Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per gli spaghetti e scolateli ancora al dente.
  5. Trasferiteli nella padella con le verdure e fate rosolare il tutto ancora un po’, aggiungendo le erbe aromatiche.
  6. Impiattate aggiungendo la crema di avocado e il pepe, se desiderate.

Le verdure possono essere variate a seconda della stagione e potete usare anche un altro tipo di pasta, l’importante è che sia integrale. Potete aggiungere anche qualche anacardo tritato, se avete piacere, per dare una croccantezza in più.

Impostazioni privacy