Scorze d’arancia e sale sono un mix potentissimo in casa: non spenderai più neanche un centesimo in detersivi

Portentosi non solo in cucina: sale e bucce d’arancia sono il tuo rimedio naturale (ed economico) per pulire tutta casa. 

Fra i rimedi casalinghi che ogni giorno possiamo sfruttare per le loro incredibili potenzialità, si aggiunge di buon diritto quello che prevede l’impiego di due ingredienti che insieme fanno davvero faville. Parliamo del sale e delle bucce d’arancia: li hai mai utilizzati insieme? Quest’oggi ti faremo scoprire un rimedio alternativo (e naturale) per le tue faccende domestiche che si rivelerà non solo efficiente, ma anche poco dispendioso in termini economici.

Mix sale e buccia d'arancia
Hai mai provato insieme il sale e la buccia d’arancia? – Gentechevainmontagna.it

Un po’ come il bicarbonato, il limone, l’aceto e in generale i classici ingredienti che rientrano nella fatidica lista dei rimedi della nonna, anche quello che intendiamo proporti si rivela un asso nella manica in casa. D’altronde, si sa, l’acquisto dei svariati detersivi e in generale prodotti nati per la cura della casa hanno un costo tendenzialmente alto e variabile. Ecco perché la scelta di optare per l’impiego di ingredienti naturali si rivela sicuramente intelligente. Ma in che modo si possono utilizzare sale e bucce d’arancia? Scopriamo i rimedi più efficaci.

Detersivo fai da te con sale e bucce d’arancia: un rimedio alternativo ed economico

Sale e buccia d’arancia possono essere utilizzati insieme per diversi scopi in ambito domestico. In questo caso, la combo fra questi due ingredienti si rivelerà particolarmente utile per realizzare un detersivo per piatti fatto in casa. Grazie all’azione abrasiva del sale e al potere sgrassante dell’arancia, possiamo realizzare un detergente dalle proprietà pulenti per le nostre stoviglie. Vediamo come fare.

detersivo sale e buccia d'arancia
Detersivo fatto in casa con sale e buccia d’arancia – Gentechevainmontagna.it

In un pentolino aggiungiamo circa 1lt d’acqua al cui interno aggiungiamo le bucce di 1 arancia insieme a due cucchiai di sale e uno di bicarbonato di sodio. Lasciamo scaldare la soluzione che a poco a poco diventerà arancione. A quel punto, filtriamo il liquido ottenuto per versarlo poi in una bottiglia. A questo aggiungiamo, inoltre, 150ml di aceto di alcool uniti a circa 500g di sapone neutro. Shakeriamo la bottiglia per fare in modo che l’intera soluzione si amalgami per bene, dopodiché avremo pronto il nostro detersivo per piatti.

Ma non finisce qui perché questi due ingredienti, sale e bucce d’arancia, possono essere un ottimo rimedio per contrastare i cattivi odori che si diffondono in casa. Il rimedio è inoltre molto semplice. Tutto quello che ci basta fare è riporre in un piccolo recipiente, o anche in qualche piccola ampolla decorativa che possiamo disporre in giro per casa, la buccia di un’arancia grattugiata. Et voilà, avremo pronto un profumatore per ambienti tutto al naturale!

Impostazioni privacy