Li odiano tutti, ma non immagini i benefici: con gli esercizi preferiti dai personal trainer avrai un fisico da urlo

Fare esercizio è fondamentale per la salute e non solo per un fisico tonico: ce ne sono alcuni che hanno un rendimento massimo.

Nel campo dell’allenamento, come anche in altri settori, è possibile identificare i migliori trend in assoluto che non sono solo relativi alle mode del momento, sono quelle basi da poter utilizzare in qualunque momento, anche da soli, per migliorare il proprio corpo.

gli esercizi preferiti dai personal trainer
I migliori esercizi secondo i personal trainer (gentechevainmontagna.it)

Gli esercizi sono per molti noiosi ma hanno enormi benefici e i personal trainer hanno identificato in assoluto quelli che possono essere i top di settore, con enormi possibilità per il corpo e grandi risultati nel tempo. Questi possono essere svolti in palestra ma anche a casa, bastano pochi minuti al giorno, anche pochi esercizi per ottenere un beneficio a lungo termine, la cosa fondamentale infatti è la costanza.

Esercizi preferiti dai personal trainer per un fisico da urlo

Anche chi non vuole l’impegno economico di andare in palestra può riprodurre questi esercizi a casa. Per fare un po’ di allenamento basta poco, non ci vogliono ore. Dopotutto l’OMS consiglia 150 minuti settimanali per gli adulti a bassa intensità oppure 75 minuti ad alta intensità. Quindi con questi esercizi si traduce in 20 minuti di allenamento circa tre volte la settimana.

esercizi personal trainer avrai un fisico da urlo
Come avere un fisico perfetto (gentechevainmontagna.it)

Il primo esercizio che non deve mai mancare è il crunch e serve per gli addominali. Per farlo basta sdraiarsi a terra, preferibilmente su un tappetino, posizionare le mani dietro la testa con i gomiti sollevati, quindi sollevare le spalle dal pavimento contraendo l’addome. Mantenere per alcuni secondi la posizione e tornare giù. Bisogna farne almeno 3 serie da 15 per iniziare.

Quindi il Plank, che viene chiamato posizione della tavola. Ottimo perché allena tutto il corpo in un momento solo. Ci si posiziona a faccia in giù sul pavimento, quindi si piegano le braccia e si poggiano i gomiti per terra. Si solleva il corpo con le punte. Bisogna essere perfettamente dritti. Questo esercizio è antipatico ma fa benissimo. Anche in questo caso 3 serie ma da 30 secondi cadauna.

Per glutei e gambe invece bisogna andare a lavorare con tutta la muscolatura. Quindi ci si stende e si flettono le gambe di 90 gradi, staccandole da terra, tenendo sempre il piede a martello. Questo aiuta tutta la parte bassa. Va ripetuto per 3 serie da 15, almeno in fase iniziale, 12 se proprio non si riesce a fare di più. Sono pochissimi esercizi che uniti, ripetuti nel tempo, offrono benefici enormi. 

Impostazioni privacy