Cioccolato e vino, l’abbinamento hot per stupire il tuo partner: non ne potrai fare più a meno

Cosa c’è di meglio del cioccolato? Cioccolato e vino. Insieme, hanno il doppio del piacere e del gusto: ecco come abbinarli correttamente.

Quando si tratta di abbinamenti con il vino, il formaggio è uno dei preferiti tradizionalmente, ma c’è davvero qualcosa di magico nel cioccolato. Se non hai mai provato vino e cioccolato insieme, potresti chiederti se il processo di abbinamento è complesso.

Cioccolato e vino: ecco gli abbinamenti ideali
Vino e Cioccolato Segreti per l’abbinamento (gentechevainmontagna.it)

Perché questo abbinamento funziona? Come le carni e i formaggi, i vari cioccolati hanno strutture aromatiche diverse che si abbinano a determinati vini. Per questo motivo, ci sono sicuramente le migliori pratiche da seguire quando si scelgono. Utilizzando alcuni suggerimenti, puoi prendere decisioni informate sulla combinazione di vini e nuovi cioccolatini interessanti da degustare.

Vino e cioccolato: i migliori abbinamenti e consigli

Vino e cioccolato hanno molte somiglianze tra loro. Innanzitutto, sono entrambi considerati afrodisiaci ed entrambi contengono flavanoli (antiossidanti). Nonostante queste sorprendenti somiglianze, è piuttosto difficile abbinare vino e cioccolato insieme. Indipendentemente dal tipo di vino e di cioccolato, l’ideale è scegliere vini un po’ più dolci del cioccolato. Quando si parla di vino, più dolce non significa più zucchero. Una goccia fine piena di sapori di frutta matura è l’ideale per la maggior parte del cioccolato. Dopotutto frutta e cioccolato sono un classico binomio vincente.

Abbinamento cibo-vino: cioccolato
Cioccolato e vino, che matrimonio! Guida all’abbinamento(gentechevainmontagna.it)

Il cioccolato fondente contiene solitamente circa il 50-80% di cacao, che gli conferisce un gusto intenso e amaro con sfumature terrose. Vini corposi e fruttati si abbinano perfettamente al cioccolato fondente. I vincitori sono Cabernet Sauvignon, Pinot Nero e Merlot. Per percentuali di cacao più elevate, potrebbe essere necessario optare per vini più dolci che bilancino l’amarezza. Alcune idee sono Ruby Port o vino da dessert italiano.

Il cioccolato al latte che si scioglie in bocca è una delle varietà più semplici da abbinare al vino perché è molto neutro. Abbinalo al vino rosso dolce frizzante Brachetto e stupisci le tue papille gustative. Per gli amanti del vino bianco, il Moscato esalta i sapori del cioccolato al latte. Se ci sono noci o frutta nel tuo cioccolato al latte, il Pinot Nero è la soluzione perfetta.

Il cioccolato bianco è cremoso, burroso e ricco. Solitamente ha note più delicate, quindi attenzione a non sovrastare i sapori. Quando si sceglie il vino giusto, si possono percorrere due strade diverse. Infatti, si può accompagnare con un rosé altrettanto dolce e delicato oppure con uno champagne frizzante, una scelta fuori dagli schemi.

Impostazioni privacy