Alimenti anti-età: la top five che non deve assolutamente mancare in tavola

Per un effetto anti aging non servono solamente le creme: anche alcuni alimenti possono contribuire a ridurre i segni dell’invecchiamento.

Uno degli incubi per la maggior parte delle donne è quello di vedere comparire sul volto tutti i segni dell’età, come solchi e rughe profonde, che inevitabilmente quando si invecchia iniziano ad apparire.

la top five a tavola
Ecco gli alimenti per contrastare i segni del tempo – gentechevainmontagna.it

Benché sia impossibile evitare che questi segni si presentino sul proprio volto, si ha per fortuna la possibilità di rallentare la loro comparsa, in modo tale che possano arrivare il più tardi possibile e che la pelle del viso possa risultare tonica, soda e luminosa il più a lungo possibile.

In genere quando si vuole combattere l’avanzare o la comparsa delle rughe, ciò a cui si fa affidamento per primo sono i prodotti anti aging, che si possono acquistare in qualsiasi negozio. Se da una parte ovviamente le creme sono ottime per combattere questa problematica, non bisogna dimenticare che anche l’alimentazione è fondamentale, e che alcuni cibi in particolare sono perfetti per combattere i segni del tempo.

5 cibi anti età: ecco cosa dovresti mangiare sempre

Le verdure a foglia verde scuro: tutti questi alimenti sono ricchi di antiossidanti, di vitamine e di minerali che aiutano a contrastare gli effetti dovuti all’invecchiamento. Oltre a ciò, contengono anche i folati, che aiutano la salute mentale e di conseguenza combattono la diminuzione cognitiva che si può avere quando si invecchia

Alimenti anti-età
Questi alimenti si trovano già nella tua dieta? – gentechevainmontagna.it

Il salmone selvaggio: questo alimento è ricco di acidi grassi omega-3 che ha delle capacità antinfiammatorie, offre benefici per la salute in generale e per il cuore nello specifico. Contengono inoltre degli acidi grassi polinsaturi che sono essenziali per mantenere il corretto equilibrio ormonale negli uomini.
Le noci e i semi: questo genere di alimenti contiene parecchi antiossidanti, proteine e acidi grassi omega-3, perfetti per migliorare la salute della pelle e sostenere le funzioni cerebrali
I frutti di bosco: questi alimenti contengono delle vitamine e delle sostanze fitochimiche che aiutano a contrastare i radicali liberi, che sono ciò che causa l’invecchiamento cutaneo. Inoltre sono anche degli ottimi antinfiammatori, oltre che essere dei validi aiuti per migliorare la memoria e le funzioni cognitive
Il tè verde: infine questa bevanda contiene i polifenoli, che vanno a ridurre il rischio di malattie cardiache e migliorano le funzioni cerebrali

Questi alimenti dovrebbero quindi essere inseriti all’interno della dieta e consumati anche quotidianamente, visto che sono perfetti per esempio anche come snack e spuntini. Mangiandoli tutti i giorni, si combatte in maniera naturale l’avanzare del tempo.

Impostazioni privacy