Alessandro Borghi, chi è l’attore de Le otto montagne: età, foto, malattia, carriera, vita privata

Negli ultimi anni si è imposto come uno dei più grandi interpreti italiani. Cosa sappiamo di Alessandro Borghi?

L’ultimo film in cui recita, “Le otto montagne” è già acclamato da tutta la critica. La pellicola di di Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch sembra essere destinata, quindi, a diventare un nuovo, enorme, successo per Alessandro Borghi. Ma cosa sappiamo di uno degli attori italiani in maggiore ascesa negli ultimi anni?

Romano, Alessandro Borghi di anni ne ha 36 ma è già attivo al cinema da diverso tempo. Inizia la sua carriera come stuntman, ma, ben presto, si afferma come attore “vero”. La sua prima interpretazione di grande rilievo è del 2015, con  “Non essere cattivo” di Claudio Caligari. Un ruolo che gli vale  il premio Nuovo Imaie Talent Award come miglior attore italiano esordiente e la nomination come miglior attore protagonista ai David di Donatello.

Negli anni lo troviamo nel cast di diversi film e diverse fiction. Interpreta, per esempio, Aureliano Adami nella serie televisiva “Suburra”. Ed è nel cast di “The place”, interpretando magistralmente un non vedente. Ma, chiaramente, è il 2018 l’anno in cui svolta totalmente la carriera di Alessandro Borghi.

Quell’anno, infatti, interpreta Stefano Cucchi nel film “Sulla mia pelle”. Film ispirato alla storia del giovane tossicodipendente morto a seguito delle torture e delle percosse da parte di alcuni membri delle forze dell’ordine. Quella interpretazione, in un film che è un pugno nello stomaco, gli vale la vittoria ai David di Donatello, come miglior attore protagonista.

Alessandro Borghi: vita privata e malattia

Ma gli vale anche la chiamata internazionale. Borghi, infatti, è il protagonista delle due stagioni della serie “Diavoli”, tratta dal libro di Guido Maria Brera, in un cast in cui figura anche Patrick Dempsey. Insomma, “Le otto montagne” può diventare un nuovo cult, avendo già vinto ben quattro David di Donatello.

Alessandro Borghi, attore
Qualche curiosità sull’attore Alessandro Borghi foto: Ansa – gentechevainmontagna

Anche grazie alla bravura di Borghi, che, negli anni, è diventato un vero e proprio sex symbol, anche se ormai si dedica solo a lavoro e famiglia: proprio da qualche settimana è diventato papà, grazie all’unione con la manager e modella romana Irene Forti, con cui ha una relazione da diverso tempo.

Quello che non tutti sanno del popolare attore romano, è che Borghi è affetto da una malattia molto particolare: la Sindrome di Tourette. E’ stato lui stesso, qualche tempo fa, a parlare di questo disturbo neurologico che provoca tic e spasmi muscolari multipli e ripetuti. Problemi che, quando recita, scompaiono: “Mi sono dato una spiegazione “poetica”: il mio lavoro è mettermi nei panni di un altro” ha detto in una intervista di qualche tempo fa parlando di questa sua malattia.

Impostazioni privacy