Addio api e vespe in giardino: basta un sacchetto di carta marrone, il risultato ti stupirà

Sapevi che un semplice sacchetto di carta marrone può essere la soluzione ottimale per dire addio alle invasioni di api e vespe in giardino?

Estate vuol dire giornate di sole e tanto tempo passato all’aperto in giardino. Il nostro relax può essere guastato però dalla presenza di api e di vespe, insetti che non si limitano soltanto a infastidire ma possono essere pure pericolosi con le loro punture. Come fare per tenerle alla larga senza impiegare mezzi inquinanti e cruenti?

Trucco del sacchetto di carta marrone contro vespe e api in giardino
Un sacchetto di carta marrone può essere il rimedio contro vespe e api – gentechevainmontagna.it

La buona notizia è che esiste un rimedio semplice, naturale e ecocompatibile per tenere a distanza api e vespe senza danneggiare in alcun modo l’ambiente e meno che meno uccidere questi insetti. Per ottenere questo risultato e salvare capra e cavoli (ovvero relax e ambiente) basterà procurarsi un sacchetto di carta marrone.

Esattamente, avete capito bene. Scopriamo come realizzarlo e perché può essere il rimedio ideale per liberarsi una volta per tutte dalle intrusioni di questi insetti nel nostro giardino e preservare la nostra quiete. I risultati di questo metodo assolutamente low cost saranno davvero sorprendenti.

Problema vespe e api e vespe in giardino, basta un sacchetto di carta marrone per farle girare alla larga

Il trucco del sacchetto di carta marrone adotta un principio piuttosto semplice: si tratta di imitare un nido di calabroni. Api e vespe sono insetti molto territoriali e hanno la tendenza a evitare le zone già “presidiate” dalla presenza di un nido. Possiamo dunque sfruttare a nostro vantaggio questo istinto naturale e fare a meno di pesticidi o di altre sostanze chimiche per tenere a distanza gli insetti.  

Un sacchetto di carta marrone come soluzione al problema di vespe e api in giardino
Un banalissimo sacchetto di carta marrone può risolverci il problema delle api e delle vespe in giardino – gentechevainmontagna.it

Ci basterà dunque realizzare un finto nido di calabroni con materiali facilmente reperibili e a basso costo come un sacchetto di carta marrone (vanno benissimo quelli del pane), alcuni sacchetti di plastica scuri (meglio se neri o marroni), spago o corda

Come prima cosa dovremo inserire i sacchetti di plastica nel sacchetto di carta marrone. Andremo a creare una forma rotonda solo leggermente schiacciata sul fondo. Chiudiamo poi bene il sacchetto con lo spago stringendo la parte superiore del sacchetto di carta. Lasciamo una porzione di corda abbastanza lunga: servirà per appenderlo.  

A questo punto scegliamo un posto adatto del nostro giardino per posizionare il finto nido (vicino alla terrazza o alla piscina) in modo che si trovi in una posizione ben visibile e ventilata. In questo modo avremo creato un’efficace barriera in entrata contro vespe e api, garantendoci relax e tranquillità nel corso delle nostre giornate all’aperto. 

Gestione cookie