Oggetti che non dovresti trasportare in auto, non solo la multa: rischi una denuncia penale

Ci sono alcuni oggetti che non andrebbero mai trasportati in auto perché si rischia di ricevere una denuncia penale.

Nessuno ci pensa, eppure il trasporto di alcuni oggetti ha ripercussioni molto severe che possono determinare non solo una multa ma anche risvolti significativi dal punto di vista legale. Se durante un controllo di routine si viene trovati in possesso di questi oggetti all’apparenza innocui, si rischia la segnalazione.

Oggetti non dovresti trasportare in auto multa denuncia
Con alcuni oggetti in auto si rischia una denuncia penale – (gentechevainmontagna.it)

Quindi è bene fare molta attenzione a cosa riporta il Codice della Strada, a quelli che sono i limiti non solo in termini di velocità e guida su strada ma anche a quelle condizioni meno note a cui bisogna comunque pensare per non ritrovarsi nei pasticci.

Oggetti da non trasportare in auto: rischi una denuncia penale

Quando al posto di blocco viene fatto un controllo sull’auto, non solo deve risultare tutto in regola per quel che riguarda documenti ed elementi primari come le ruote della vettura, i finestrini, le cinture, ma è anche importante che non vi siano alcune cose all’interno. Se accade si può ricevere una multa fino a 1.500 euro.

oggetti auto denuncia multa
Oggetti in auto, quando scatta la denuncia penale (gentechevainmontagna.it)

Tutto ciò che può essere identificato come arma impropria non deve essere in auto. Se ad esempio dopo il barbecue trasportate in auto i prodotti come forchettoni e pinze per portarli a casa, in caso di controllo, potrebbero essere considerati un arma. Anche un bastone, una mazza o qualunque oggetto da lavoro potenzialmente pericoloso può essere giudicato un’arma con gravi conseguenze penali.

Se il prodotto non è giustificabile allora si procede alla sanzione, anche se la persona lo ha trasportato con le migliori intenzioni. Questo perché trovare qualcuno in possesso di una mazza  non garantisce che questi non voglia utilizzarla per fare del male a qualcuno e che la stia effettivamente portando per usi innocui.

Le casistiche però sono varie e gli oggetti pericolosi possono essere i più impensabili. In generale tutto ciò che è appuntito, tagliente, seghettato, particolarmente spesso e pesante non andrebbe trasportato nella vettura. Ma la questione è veramente molto vasta, infatti è utile approfondire leggendo il Codice della Strada.

Anche oggetti che si muovo o possono cadere nell’abitacolo sono passibili di multa, quindi anche un semplice peluche sul cruscotto o un gadget che viene posizionato impropriamente sul lunotto anteriore dell’automobile diventa oggetto di controllo e anche di ammenda.

Impostazioni privacy