Chicken Pie, una ricetta inglese rivisitata da Giorgio Locatelli: come prepararla

Non crederai al gusto di questa pazzesca chicken pie: una ricetta tutta british che chef Giorgio Locatelli ha rivisitato.

Se si tenta di dire ad un italiano che anche altre cucine del mondo possono competere con quella del Bel Paese, si rischia la pelle. Eppure, a volte, è bene mettere il naso fuori dallo Stivale per scoprire che anche al di là delle Alpi e del mare c’è qualcosa di buono, persino di succulento. Per esempio, la chicken pie inglese è una vera delizia per il palato e per gli amanti della carne di pollo, così delicata e versatile, per ogni ricetta che si voglia. Ed è stato nientemeno che chef Locatelli a farne una sua personale versione, da leccarsi i baffi.

chicken pie di giorgio locatelli
La ricetta della chicken pie – Gentechevainmontagna.it

Niente impiattamenti gourmet da ristorante tre stelle Michelin per noi comuni mortali, ma possiamo certamente tentare di riprodurre al meglio la succulenta ricetta che ci ha regalato Giorgio Locatelli, che con la sua irrefrenabile simpatia da gentleman inglese ha conquistato proprio tutti. Soprattutto i fan di Masterchef Italia, in cui è giudice ormai da diverso tempo insieme a Bruno Barbieri e Antonino Cannavacciuolo.

Prova a fare la chicken pie di Giorgio Locatelli: la ricetta inglese rivisitata dallo chef

Si tratta di un piatto tipico della cucina britannica, che lo chef Giorgio Locatelli ha rivisitato per renderlo più moderno e adatto all’alta cucina. Era, del resto, proprio una delle prove di Masterchef Italia che i concorrenti hanno dovuto replicare, non con poca fatica. Ecco come rifarla a casa propria.

chicken pie di giorgio locatelli
La ricetta della chicken pie – Gentechevainmontagna.it

Ingredienti

  • 3 petti di pollo
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 cipolla tritata
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 grammi di burro
  • sale q.b.
  • 300 ml di latte
  • 3 cucchiai di farina
  • 250 grammi di farina
  • 205 grammi di burro freddo (per la pasta)
  • 3 grammi di sale
  • 55 ml di acqua molto fredda

Procedimento

  1. Iniziate preriscaldando il forno a 200 gradi.
  2. Nel frattempo preparate l’impasto mettendo in una ciotola farina, burro, sale e acqua impastando fino ad ottenere un composto morbido ed elastico.
  3. Occupatevi, poi, del pollo, facendolo rosolare in un tegame con i funghi, finché non sarà completamente cotto.
  4. Fate rosolare in padella con olio la cipolla e l’aglio, sciogliendo il burro e aggiungendo tutti gli ingredienti insieme al pollo.
  5. Mescolate insieme il latte e il brodo di pollo e aggiungete il liquido insieme al resto degli ingredienti, evitando che si formino troppi grumi.
  6. Cuocere tutto a fuoco lento e lasciare, poi, raffreddare.
  7. Stendete la pasta e mettetela, poi, in uno stampo per torte, versando il composto precedentemente realizzato all’interno.
  8. Cuocete in forno a 200 gradi per 20 minuti.
Impostazioni privacy