Pubblicato il Lascia un commento

Finite le speranze per Hansjoerg Auer, David Lama e Jess Roskelley. Considerati morti i tre alpinisti dispersi.

Una valanga, scesa lungo il versante Est della cima Howse Peak  sulla Icefields Parkway, ha spazzato via tre alpinisti tra i più forti della loro generazione.

Il portavoce di Parks Canada dichiara che i tre sono ormai considerati morti.

Le ricerche delle squadre di soccorso che si sono attivate immediatamente hanno localizzato dei detriti e resti del materiale di arrampicata.


David Lama, Hansjoerg Auer e Jess Roskelley stavano tentando la ripetizione di una via chiamata M16, considerata una delle più difficili della sua vita dall’apritore Steve House.

Sui social vari esponenti del mondo alpinistico hanno già espresso il loro cordoglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *