Le strane nuvole che sembrano disegnate da Van Gogh.

E’ di qualche tempo fa, ma è stata ripresa recentemente da alcuni social americani.

 

E’ un raro fenomeno atmosferico noto col nome di onde di Kelvin-Helmholtz quello che ha permesso a una fotografa della Virginia di catturare delle nuvole che ricordano molto il quadro “Starry Night” si Van Gogh.

Ami Christie Hunter ha scattato questa foto sopra le Smith Mountains in Virginia occidentale.

Le onde di Kelvin-Helmholtz si manifestano quando lo strato superiore di aria si muove una velocità superiore rispetto allo strato inferiore, in questo modo lo strato superiore scava quello inferiore creando questa particolare forma ad onda, simile ad onde oceaniche. Questa formazione atmosferica di solito è segnale di turbolenze che possono creare problemi agli aerei che si dovessero trovare ad attraversarle.

Ci sono rari video di queste particolari nuvole, ma forse la rappresentazione più famosa di tutte è il dipinto di Van Gogh “Starry Night”, dipinto dal genio olandese mentre era ricoverato nell’ospedale psichiatrico d Saint Paul de Mausole a Saint Rémy de Provence .

Il quadro, forse il più famoso di Van Gogh, si trova ora nel museo di arte moderna di New York MoMa.