Pubblicato il 1 commento

Bloccato dalla neve chiama i soccorsi sulla ferrata d’Oropa. Lo trovano in maglietta e pantaloncini.

Gli uomini del soccorso alpino, intervenuti dopo una chiamata di soccorso sulla ferrata Nito Staich, si sono trovati a soccorre un ragazzo bloccato dalla neve vestito in maglietta e pantaloncini.

Per aiutare i soccorsi il diretto re degli impianti di Oropa ha rimesso in funzione gli impianti di risalita al di fuori degli orari di apertura.

Il ragazzo, un escursionista di Biella, si è giustificato dicendo che non si aspettava tutta quella neve.

Il percorso che il ragazzo stava affrontando, fanno sapere i gestori degli impianti, è fattibile anche in presenza di neve, a condizione di avere la giusta attrezzatura.

Purtroppo non è raro vedere in ambienti montani serviti da impianti di risalita, persone con attrezzatura e abbigliamento non adeguati. Gli esempi delle persone sul Monte Bianco che salgono direttamente in quota con i nuovi impianti e si avventurano sui ghiacciai in Superga parlano chiaro.

1 pensiero su “Bloccato dalla neve chiama i soccorsi sulla ferrata d’Oropa. Lo trovano in maglietta e pantaloncini.

  1. Basta con questi pagliacci!!! La montagna piu’ comoda?? Ecco le conseguenze!!! Impianti dovunque poi ci si trova il pirla che sale sulle vette con le infradito!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *